Illustrada

Carta canta! Ora siamo gemellati con CIRCONDATA, la bellissima manifestazione ideata ed organizzata dall’associazione L’ALBERO DEL MACRAMÈ. Ecco il testo del protocollo di gemellaggio:

“Oggetto del gemellaggio sono le manifestazioni Mondovì Circondata (L’ALBERO DEL MACRAMÈ A.S.D.) e Festival Illustrada (ILLUSTRADA ASSOCIAZIONE CULTURALE). Entrambe monregalesi, entrambe con evidenti finalità didattico-culturali rivolte ai giovani e alle loro famiglie anche attraverso il coinvolgimento nelle scuole, entrambe rivolte ad un pubblico locale e sovra locale di appassionati e curiosi, entrambe unite dalla volontà di portare le eccellenze nazionali ed internazionali dei rispettivi settori nel nostro territorio.

Finalità del gemellaggio è quella di crescere insieme individuando linee programmatiche di collaborazione sia assicurandosi la reciproca partecipazione alle rispettive manifestazioni sia progettando eventi comuni di promozione culturale nel territorio monregalese. [...] Le Associazioni sono convinte che le opportunità derivanti dalla stipula di questo protocollo di gemellaggio costituiranno una nuova frontiera della collaborazione tra di esse e saranno per loro e per il territorio.”

Ecco un partner di Illustrada che presentiamo di gusto! Loro si definiscono così:

“Intrecci - cultura condivisione crescita, è un gruppo di otto aziende agricole fortemente radicate sul territorio. Forti di una carta etica che ne guida gli intenti, il progetto è saldamente legato al monregalese e alla sua promozione. Non solo prodotti di eccellenza ma anche attenzione all'ambiente, alla solidarietà, ai cambiamenti sociali, condividendo filosofia aziendale, intenti e sogni, seppur nelle differenze delle aree produttive. Frutta, verdura, pesce d'acqua dolce, vino, castagne garessine, formaggi d'alpeggio, insaccati, erbe e pane, una qualità frutto di genuina passione contadina, quella legata alla terra e alle buone cose fatte con le mani che diventa sapore antico. Un modello unico e vincente di fare impresa unendo forze, esperienza, competenza che nessuno si sarebbe aspettato così presente e produttivo. Una risorsa a disposizione della città.”

Noi li abbiamo voluti ad Illustrada sabato 25 e domenica 26 maggio presso l’Antico Palazzo di Città. L’immagine di Intrecci è curata da Tinoshi (Giorgio Tino), disegnatore e fumettista… ne parleremo ancora!

Aiutare Illustrada significa aiutare il nostro territorio contribuendo alla valorizzazione di Mondovì Piazza. Significa portare turisti nelle aree commerciali del centro storico ed illustratori di fama nazionale ed internazionale a Mondovì. Soprattutto, vuol dire guidare i nostri bambini ad apprezzare “il piacere della bellezza” e le loro insegnanti a conoscere le potenzialità didattiche dell’albo illustrato.

Ecco perché diventa importante che tante aziende abbiano voluto sponsorizzare Illustrada, perché questa non è solo una forma di pubblicità (non ci sarebbe niente di male, eh) ma è anche un esercizio di solidarietà tra monregalesi.

Manca solo un tassello: facciamo sentire ai nostri sponsor che abbiamo apprezzato la loro scelta…

Grazie a Banco Azzoaglio, Alma Tipografica, Assicuraci, Colorificio Bozzo, Coop Alemar, La Bottega delle Cornici e Incorniciarte.

Aiutateci ad aiutarli ad aiutarci.

Prossimamente parleremo anche dei partner…

Con Cinzia Ghigliano giochiamo in casa! Cinzia non solo è monregalese, ma risiede anche nel bellissimo e storico quartiere di Piazza dove realizzeremo il Festival di Illustrada. Però, sarebbe stato per lei troppo comodo. Quindi le abbiamo concesso “in casa” solo la partecipazione alla “Tavola rotonda” sul rapporto tra illustrazioni e scrittura nell’albo illustrato che si terrà il 24 maggio alle ore 17.

In serata, sempre venerdì 24 maggio, la troveremo a Ceva alle ore 21, nella sala congressi Paolo Azzoaglio, dove parteciperà al convegno “Il mestiere dell’illustratore” con Sonia Maria Luce Possentini e Noemi Vola. L’occasione coinciderà con l’inaugurazione della sua personale, sempre presso la sede del Banco Azzoaglio, dove l’esposizione delle illustrazioni dell’albo “Lei. Vivian Maier” sarà visitabile fino al 15 giugno.

Fuori casa quindi, ma non troppo.

Ecco qualche nota biografica di Cinzia:

tra le poche fumettiste italiane - madre delle indimenticabili Nora e Solange- Cinzia Ghigliano ha collaborato con importanti testate, da Linus a Il corriere dei Piccoli, esplorando però sia l’illustrazione, in particolare nell’editoria per ragazzi, sia la pittura. Sempre con grande successo, testimoniato dallo “Yellow Kid” al Lucca Comics, dal premio “Andersen” per la divulgazione scientifica, e più di recente dai premi “Gigante delle Langhe” e “Caran D’Ache”. Negli ultimi anni si è molto concentrata sulla pittura, allestendo mostre itineranti dedicate alla interpretazione pittorica della Poesia. Tra gli ultimi progetti portati a termine, le esposizioni Se parole e suoni fossero colori-dedicata ai testi di Fabrizio De Andrè- e Tradurre con il colore-dedicata all’Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters - interpretazione pittorica delle voci di quattro grandi traduttori, Cesare Pavese, Fernanda Pivano, Beppe Fenoglio e Fabrizio De André. In fine, la mostra Leggere infinito presente, attualmente itinerante.

Tra gli ultimi suoi lavori, i disegni per Le mille e una notte edito da Donzelli e Il ripostiglio di Saki Orecchio acerbo editore.

Lei. Vivian Maier si è aggiudicato il premio “Andersen 2016” per il miglior libro fatto ad arte e il premio “Leggimi forte” assegnato dai ragazzi di varie scuole italiane. Quando non disegna o dipinge, Cinzia insegna illustrazione e fumetto presso la Libera Accademia D'Arte Novalia. 

Non vedevamo l’ora di leggere insieme a lei “Un libro di cavalli*(*rivoluzionari)”!

Grazie anche alla sponsorizzazione di Alma Tipografica, adesso lo possiamo fare. E non solo. Infatti, oltre alle tavole di questo libro, Noemi ci presenterà anche i disegni di “Fim? Isto não acaba assim”, edito in Portogallo da Planeta Tangerina. Le due serie di illustrazioni troveranno spazio nella seconda sala della mostra principale di Illustrada 2019, dal 18 al 26 maggio.

Alcuni bambini di Mondovì avranno il privilegio di incontrare Noemi già la mattina di venerdì 24 maggio, durante i laboratori alle scuole per l’infanzia del Borgatto e dei Piani.

I curiosi e gli appassionati non devono perdersela nella “Tavola rotonda” sul rapporto tra illustrazioni e scrittura nell’albo illustrato che si terrà nel pomeriggio dello stesso giorno. Sempre venerdì, la troveremo a Ceva con Sonia Maria Luce Possentini e Cinzia Ghigliano.

L’appello ai genitori è quello di non fare perdere ai propri figli il laboratorio creativo che Noemi realizzerà domenica 26 maggio alle 11 del mattino. È indicato per bimbi di fascia 4-6 anni e bisogna prenotare: seguiteci sui social… lunedì 13 maggio vi diamo i link per la prenotazione!

Per farvi capire come mai i vostri bambini non dovrebbero perdersi il laboratorio con Noemi, ecco cosa ne dice lei stessa:

Se il cavallo bianco di Napoleone avesse avuto la parola, forse avrebbe detto al suo grandissimo padrone che alle battaglie preferiva le carote.  E se potessero sgranchirsi le gambe, forse i cavalli di marmo delle statue correrebbero nelle strade fino ai prati. E forse anche i puledrini bianchi e rosa delle giostre, abituati a girare sempre in tondo, avrebbero voglia di cambiare direzione: io credo che dopo tanti anni di girare e girare gli sia venuta la nausea, o almeno un po’ di mal di testa. Per non parlare del cavallo di Troia, che magari dentro la pancia avrebbe preferito avere della torta al cioccolato degli zuccherini piuttosto che un esercito di soldati. E se i cavalli della scacchiera fossero stanchi di avere sempre qualcuno che decide per loro dove andare, e allora scegliessero di disobbedire?

In questo laboratorio cercheremo di capire, insieme ai cavalli, perché è importante pensare con la propria testa.  Obbedire è sempre giusto? Disobbedire è sempre sbagliato? Come diceva Munari, pensare confonde le idee.

In chiusura, alla “Tavolata Illustrata”, Noemi sarà dei nostri! Ti aspettiamo, eh… ma devi prenotare anche questo il 13 maggio!

Contatti

Via della funicolare, 31 - 12084 MONDOVI’ (CN)

info@illustrada.it - +39 338 146 1223

Newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Chi siamo

Illustrada Associazione Culturale

C.F. 93058130043 - P.IVA 03794680045

CRC

INFORMATIVA
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate alla pagina "Cookie Policy".
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.